Nero

Video Ritratto di Vasco Ascolini

10', Italia, 2023

Segno distintivo dello stile del fotografo reggiano Vasco Ascolini è il tratto scuro, nero, e il contrasto con il poco bianco presente nell' immagine in bianco e nero. Ascolini cura la documentazione fotografica di spettacoli di prosa e di danza e, verso il 1980, inizia a interessarsi alla fotografia di soggetti architettonici e di reperti museali. Nella fotografia di teatro, con forte predilezione per la danza e per la mimica, domina la figura umana che, attraverso la completa eliminazione delle gradazioni intermedie dei toni, è trasformata in corpo plasticamente fisso, quasi un oggetto: una statua.

VIDEO RITRATTI DI FOTOGRAFI

Quindici volti, quindici professionisti e artisti dell’immagine, noti a livello internazionale, che per la prima volta si svelano davanti a un obiettivo, svelando anche un mondo privato fatto di rullini, macchine fotografiche analogiche e digitali, riflessioni grandi e piccole sul mondo e sull’esistenza. Nato da una ricerca sugli archivi fotografici d’autore e sugli studi d’artista, “Video Ritratti di Fotografi” si pone a metà strada fra il video portfolio e la video intervista, fornendo allo spettatore un punto di vista ravvicinato, in presa diretta, in grado di preservare l’elemento di autenticità dell’intervistato. Tutti accomunati da una riflessione di fondo sul paesaggio sia esso esterno o mappa del sentire interiore. Video Ritratti di Fotografi è stato proiettato presso la Cineteca di Bologna (2021) ad Artecinema - International Film Festival (2021) ed esposto a Firenze nel corso della mostra Pienovuoto (2020) a cura del fotografo Massimo Vitali.

SCREENINGS

2023

Unimore, Università di Modena e Reggio Emilia
Reggio Emilia, Italia

Biblioteca delle Arti
Reggio Emilia, Italia